Chi siamo?




Alex


Ufficialmente dicono di me:
 "Alex Astrid, pseudonimo di Giorgia Pollastri, è nata il 7 giugno 1998.
Vive a Inzago, in provincia di Milano. Dopo l'asilo, la scuola elementare e le medie, è approdata sulle sponde del liceo linguistico Simone Weil di Treviglio. Che cosa ama di più? Sicuramente scrivere, ma anche il suo pesciolino rosso ha una grande importanza.
L'autrice con alcuni estratti di "Vuoi conoscere un casino?" ha già ottenuto diversi riconoscimenti: miglior autore giovane al concorso "Primavera è donna", organizzato da Circumnavigarte; secondo posto nella sezione giovani scrittori under 21 alla XXVIII edizione premio internazionale "Cinque Terre- Golfo dei Poeti- Sirio Guerrieri"; terzo posto nella sezione giovani del concorso "il Litorale", premio Adriano Godano."


Ma non fermiamoci all'ufficiale e alle apparenze... Alex Astrid è il mio "alter ego" figo ;)
Alex è la me migliore: è una Giorgia più simpatica, più divertente, più dolce, più tenera, più allegra, più matura e allo stesso tempo più bambina; è una Giorgia stronzetta, ma non cattiva; è una Giorgia creativa, libera, strana e coraggiosa, una Giorgia con meno preoccupazioni e una paura più produttiva, una Giorgia più guerriera e con tanti sogni. Alex è la mia Giorgia preferita ma non perfetta: quella che non si deve nascondere, quella che può essere se stessa senza preoccuparsi minimamente del giudizio altrui. 



Ecco qualche curiosità su di me:






Marta
 
Marta non ha una presentazione ufficiale ;)   
 
Buongiorno a tutti :D
Sono Marta, "sorellina" di Alex, ho 15 anni, gioco a pallavolo e leggo libri.

Il mio sogno è diventare una pallavolista, anzi "LA pallavolista " con anche la P maiuscola. Mi alleno quasi tutti i giorni e quando ho un minuto libero affogo tra le pagine. Sono una lettrice molto nostalgica: quasi ogni estate mi ritrovo a leggere per intero una delle saghe che mi hanno più appassionata. Sono ordinata in modo quasi ossessivo e adoro la precisione, al contrario della mia sorellona. Il sarcasmo pessimo e l'ironia scadente sono la mia specialità ;). La mia migliore amica mi dice sempre che sono simpatica come "un dito nell'occhio" (grazie cara, anch'io ti voglio bene). Sono innamorata del gelato al pistacchio e di Rick Riordan.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...